Dettaglio Prestazione

Dettaglio prestazione

Analisi Molecolare Prenatale dal sangue materno al DNA fetale

PrenatalSAFE® è un esame prenatale non invasivo che, analizzando il DNA fetale libero circolante isolato da un campione di sangue materno, valuta la presenza di aneuploidie fetali comuni in gravidanza, quali quelle relative al cromosoma 21 (Sindrome di Down), al cromosoma 18 (Sindrome di Edwards), al cromosoma 13 (Sindrome di Patau) e dei cromosomi sessuali (X e Y), quali per esempio la Sindrome di Turner o Monosomia del cromosoma X. Il test prevede anche un livello di approfondimento che consente di valutare aneuploidie e alterazioni cromosomiche strutturali fetali a carico di ogni cromosoma, con risultati molto simili all’analisi del cariotipo fetale mediante tecniche invasive di diagnosi prenatale.
 
Il test PrenatalSAFE® 3 valuta le aneuploidie dei cromosomi 21, 18, 13, e comprende la determinazione del sesso fetale (opzionale). Il test PrenatalSAFE® 5 valuta le aneuploidie dei cromosomi 21, 18, 13 e dei cromosomi sessuali (X e Y), e comprende la determinazione del sesso fetale (opzionale).
 
Il test PrenatalSAFE® Plus valuta, oltre alle aneuploidie dei cromosomi 21, 18, 13 e dei cromosomi sessuali (X e Y), anche la trisomia dei cromosomi 9 e 16 (opzionale) e consente di individuare la presenza nel feto di alterazioni cromosomiche strutturali submicroscopiche, quali alcune comuni sindromi da microdelezione. L’esame comprende inoltre la determinazione del sesso fetale (opzionale).
 
Il test PrenatalSAFE® Karyo, invece, consente di rilevare aneuploidie e alterazioni cromosomiche strutturali fetali a carico di ogni cromosoma, con risultati molto simili alla determinazione del cariotipo fetale eseguito con tecniche invasive di diagnosi prenatale. L’esame comprende la determinazione del sesso fetale (opzionale).
 
Il test PrenatalSafe® Karyo Plus rappresenta un’evoluzione del test PrenatalSafe® Karyo, e aggiunge alle potenzialità di PrenatalSafe® Karyo la possibilità di individuare la presenza nel feto di alterazioni cromosomiche strutturali submicroscopiche, quali alcune comuni sindromi da microdelezione. L’esame comprende la determinazione del sesso fetale (opzionale).
 
Il test PrenatalSAFE® Complete rappresenta un’evoluzione dei test di screening prenatale non invasivi e aggiunge alle potenzialità del PrenatalSafe® Karyo la possibilità di individuare nel feto gravi malattie genetiche, a trasmissione ereditaria (es. Fibrosi Cistica, Beta Talassemia, etc.) o ad insorgenza de novo (es. Acondroplasia, Ipocondroplasia, Sindrome di Noonan, Craniosinostosi, etc.). Il test PrenatalSAFE® Complete, costituito dall’unione del test PrenatalSafe® Karyo o PrenatalSafe® Karyo Plus con il test GeneSAFE™ Complete, fornisce il più approfondito livello d’informazione ottenibile in gravidanza mediante un test di screening prenatale non invasivo.

I test PrenatalSAFE® sono integrati gratuitamente con il test RhSafe®, un esame prenatale non invasivo che, analizzando il DNA fetale isolato da un campione di sangue della gestante, consente di determinare il Fattore Rh(D) fetale. Il test RhSafe® è opzionale, e viene eseguito (su richiesta) in gestanti Rh(D) negative, con partner maschile Rh(D) positivo.

 

 

Il referto pertanto esprime il valore % della frazione fetale e il rischio associato allo sviluppo di aneuploidie, come raccomandato dalle Linee Guida Internazionali. Il calcolo del rischio fornisce una valutazione del rischio totalmente personalizzata.

 

PRECOCE
È il test più precoce al mondo,  può essere effettuato fin dalla 10° settimana di gestazione consentendo così una tempestiva pianificazione della gravidanza.

PERSONALIZZATO
Il risultato offerto dal test è un rischio personalizzato calcolato in base a dati genetici del feto elaborati assieme a notizie cliniche della futura mamma (età, peso, epoca gestazionale e quantità di DNA fetale).

PRECISO
È l’unico Test che analizza direttamente il DNA fetale impiegando la moderna tecnologia SNPs Assay, validata Clinicamente.

SICURO
È un test privo di rischi per la futura mamma e per il feto e può evitare il ricorso a tecniche invasive.

CONSULENZA E FORMAZIONE
I nostri medici specialisti sono a disposizione per una consulenza pre e post test

FOLLOW-UP GRATUITO
In caso di Test Dna Fetale ad alto rischio si procederà ad un prelievo per Villocentesi o Amniocentesi gratuito

Questo test può essere eseguito su tutte le gravidanze singole e autologhe, in caso di gravidanza gemellare o gravidanze ottenute da ovodonazioni e per effettuarlo è sufficiente un semplice prelievo ematico. 

 

Laboratorio Athena Laboratorio Athena