I nostri medici

News

24/05/2019

CGH-Array

In sede di Amniocentesi e Villocentesi, è possibile eseguire (oltre alla mappa cromosomica) anche il CGH-Array. Mediante la suddetta procedura, si può oggi effettuare non solo lo studio dell’assetto cromosomico fetale in tempi rapidissimi, ma si possono anche identificare patologie derivanti da alterazioni cromosomiche submicroscopiche (microdelezioni e le micro duplicazioni),non evidenziabili tramite il cariotipo tradizionale. In tal modo può essere contemporaneamente studiato un ampio gruppo di 100 sindromi cromosomiche o genetiche, incluse quelle che implicano il riarrangiamento dei subtelomeri (componenti microscopiche del DNA), che sono stati recentemente riconosciuti tra le cause di ritardo mentale.
Laboratorio Athena Laboratorio Athena